Il pensiero di Carl Schmitt dalla guerra etica ad un nuovo ordine multipolare

Per capire cosa è oggi la guerra, cosa definisce e soprattutto chi la definisce, e dunque, di conseguenza, da dove nascono concetti quali la “guerra umanitaria” o la “guerra permanente globale contro il terrorismo”, attualmente in uso come categorie definitorie di questa «prosecuzione della politica con altri mezzi» secondo la celebre definizione di Von Clausewitz, oppure, ancora, come si è evoluto l’aiuto di emergenza in situazioni di guerra, bisogna partire da una ricostruzione storico giuridica seppur sommaria.

Il 2 aprile 1917 era per Carl Schmitt una data di eccezion…